l’età minima per giocare nei casino

Prima di intraprendere qualunque tipo di attività sarebbe opportuno conoscere quali sono le leggi che regolano tale attività. Per questo abbiamo deciso di dedicare un articolo ad una delle leggi principali che regolano il gioco online, ovvero l’età minima per giocare nei casinò online.

32Red casino
32Red casino
Bonus: 150% -> €160
Casino.com
Casino.com
Bonus: 100% -> €500
TitanBet
TitanBet
Bonus: 100% -> €1000
William Hill Casino
William Hill Casino
Bonus: 100% -> €300

L’età minima per giocare online: 18 anni

Non servono molti giri di parole: l’età minima per poter giocare legalmente online è 18 anni. Molti sostengono che sia troppo alta e che al giorno d’oggi i ragazzi moderni sono in grado di gestire aspetti come il gioco online ben prima di raggiungere la maggiore età. In parte potrebbe essere anche vero, ma vogliamo spiegarvi nel dettaglio da dove deriva questa disposizione e perché è giusto seguirla e soprattutto aiutare i ragazzi a seguirla.

18

Un’eredità del gioco tradizionale

Con l’avvento del gioco online, molti aspetti del gioco tradizionale che prima si poteva fare solo nei casinò terrestri, si sono trasferiti anche nella dimensione virtuale. Tra questi aspetti che hanno seguito la naturale evoluzione del gioco d’azzardo c’è quello che riguarda l’età minima per praticarlo. In realtà, in passato, bisognava aspettare fino ai 21 anni per poter mettere piede in un casinò terrestre, ma con l’abbassamento della soglia della maggiore età legale a 18 anni, anche i casinò si sono adeguati. Quindi, quando hanno aperto i primi casinò online e si è iniziato a regolare questo nuovo fenomeno, è stato naturale trasferire la stessa regolamentazione riguardo all’età minima per il gioco anche per quello su internet.

Perché 18 anni

Bisogna chiedersi da dove ha origine la scelta di decretare i 18 anni come età minima per giocare nei casinò online. In parte deriva dal concetto di maggiore età e quindi anche di responsabilità giuridica. Con il compimento del diciottesimo anno di età si entra nella cosiddetta maggiore età, ovvero la fase della vita in cui si inizia a essere giuridicamente responsabile per diverse cose. Per questo la scelta dei 18 anni come età minima per il gioco nei casinò online appare ovvia. Inoltre, c’è anche un aspetto più sociale in questa scelta: bisogna prendere in considerazione che nella maggior parte dei casi un ragazzo (o una ragazza) prima dei 18 anni è ancora inesperto e notevolmente più esposto a rischi di qualunque genere proprio a causa della sua inesperienza, soprattutto in un mondo così delicato come quello del gioco online. Pertanto è importante rispettare questa norma: il momento giusto per giocare prima o poi arriva e nel frattempo si possono provare tutti i giochi senza soldi veri che si trovano sparsi per la rete e prepararsi meglio al grande debutto.

Le più votate casinò online